cerca

Cerca alloggio

2 adulti

Camera 1

Ciclabile della Sava: tour di 3 Paesi in bici

Una nuova offerta unisce Carinzia, Italia e Slovenia

Un tuffo nelle fresche acque del lago Jasna, una foto mozzafiato nella riserva naturale di Zelenci o una scarica di adrenalina sul trampolino più grande del mondo. La ciclabile della Sava offre tutte queste esperienze e unisce tre nazioni: Austria, Italia e Slovenia. Noi, Marie-Theres e Andreas del blog "Hier wohnt das Glück" (Qui abita la felicità), l'abbiamo testata in esclusiva per voi:

La bici è sempre più in voga: mantiene in forma e salvaguarda l'ambiente! La nuova offerta studiata attorno alla ciclabile della Sava sposa proprio questo spirito del tempo. Noi, Marie-Theres e Andreas del blog Hier wohnt das Glück, l'abbiamo testata in esclusiva per voi:

Ciclabile della Sava
Questa pista ciclabile deve il suo nome al fiume più lungo della Slovenia, il Sava. Questo percorso adatto per le famiglie (lunghezza: 41 km) porta da Jesenice a Tarvisio passando per Kranjska Gora. La ciclabile, interamente asfaltata, attraversa boschi, diversi ponti e costeggia anche un tratto di ferrovia abbandonato.

Nuovo collegamento ferroviario
Un nuovo collegamento ferroviario rende la ciclabile della Sava ancora più attraente. Nei fine settimana e nei giorni festivi consente di viaggiare continuamente tra Villach, Tarvisio e Jesenice a soli 17 € (bici inclusa). Attenzione: questa offerta è valida solo nei mesi estivi di luglio e agosto!

Pianificazione del tour
Sebbene la ciclabile sia percorribile in entrambe le direzioni, consigliamo di partire da Jesenice e di muoversi in bici in direzione di Tarvisio. Per goderci al massimo questo tour idilliaco, siamo partiti al mattino presto con il primo treno disponibile. Il tour si allunga o diventa più difficoltoso se si desidera vedere anche altri punti di attrazione lungo la strada. Per questo abbiamo optato per delle bici elettriche, che possono essere noleggiate anche a Villach. Sebbene lungo il percorso vi siano numerose possibilità di sosta, vi consigliamo di concludere il tour gustando una pizza a Tarvisio!

Punti di interesse
La ciclabile della Sava è già di per sé spettacolare. Ma lungo il percorso si incontrano anche altre attrazioni:

Lago Jasna presso Kranjska Gora
All'inizio della salita che porta al passo di Vršič, sul lato destro spunta il lago Jasna. Questo lago balneabile colpisce per le sue acque cristalline, nelle quali si riflette un panorama montano mozzafiato. Qui vale la pena tuffarsi nelle fresche acque del lago o concedersi una bevanda rinfrescante al bar direttamente a riva. Poiché il lago invita anche a passeggiare, lo abbiamo immediatamente ribattezzato la "Velden di Kranjska Gora".

Riserva naturale di Zelenci
Proseguendo lungo la ciclabile della Sava, all'altezza del villaggio di Podkoren, si passa direttamente davanti alla riserva naturale di Zelenci. Dalla ciclabile non sembra nulla di spettacolare, ma ci siamo immediatamente resi conto che si trattava di un vero gioiello della natura! Oltre alle numerose specie di piante e di animali, questa riserva naturale ospita anche un lago dai colori mozzafiato.

Centro nordico Planica
Non potevamo lasciarci sfuggire il Centro nordico Planica, con il trampolino più grande del mondo. Dalla ciclabile questo è raggiungibile con una salita di circa 2 km. La piattaforma panoramica sull'edificio principale offre una buona visuale su tutti i trampolini. Ma vale la pena dare un'occhiata più da vicino anche all'edificio! Dentro vi abbiamo trovato il Museo di Planica, una galleria del vento e una pista di fondo. Per coloro che sono alla ricerca di una scarica di adrenalina, consigliamo la discesa sul cavo d'acciaio lungo 566 m sulla zipline Planica.

Laghi di Fusine
Per raggiungere i Laghi di Fusine abbiamo attraversato il confine con l'Italia. Anche qui, per raggiungere i laghi dalla ciclabile della Sava, abbiamo dovuto percorrere una salita di circa 2,5 km. Grazie al cielo avevamo optato per le bici elettriche! Circondati dalle Alpi Giulie con l'imponente monte Mangart, entrambi i laghi si presentano di un verde meraviglioso e invitano a fare una pausa.

Tarvisio
Dai Laghi di Fusine si può solo scendere in direzione di Tarvisio e raggiungere direttamente la stazione ferroviaria o proseguire per il centro della città. Chi vi arriva prima delle 17:00 può darsi allo shopping al Mercato di Tarvisio. Noi abbiamo optato per l'alternativa più comoda e ci siamo concessi una pizza originale italiana! Carichi di bei ricordi e con la pancia piena, siamo ripartiti da Tarvisio con l'ultimo treno per tornare a Villach.

In conclusione
Siamo stati entusiasti sia del viaggio di andata sia di quello di ritorno, come pure della vantaggiosa promozione delle Ferrovie Austriache. Gli orari dei treni sono molto comodi e consentono di godersi una giornata intera. La ciclabile della Sava offre davvero molte attrazioni. Quella che più ci ha entusiasmati è stata la riserva naturale di Zelenci. Non dimenticheremo mai il verdazzurro del lago e lo splendido panorama montano. Ma perché non prendete le bici e andate ad ammirarli direttamente con i vostri occhi?

A presto,
Marie-Theres e Andreas

Caricamento dati

Solo uno sguardo