Slow Trail

Sul Bleistätter Moor, alla scoperta delle specie naturali

Gli itinerari Slow Trail sono un vero e proprio marchio di qualità, che assicura un'esperienza unica alla scoperta delle sette tipologie di paesaggio lacustre della Carinzia. Si tratta, infatti, di itinerari "slow motion", anziché "high speed", che offrono lente e tranquille escursioni a stretto contatto con la natura e con se stessi. In termini di tecnologia e grado di difficoltà, gli Slow Trail sono davvero semplici da percorrere.
L'itinerario Slow Trail Bleistätter Moor si sviluppa all'interno delle zone di protezione europee, paesaggistiche e naturali ricche di specie animali e vegetali proprio alla foce del Tiebel, offrendo interessantissime escursioni all'interno dell'habitat naturale di circa 100 specie diverse di uccelli, farfalle, pipistrelli e castori. Questo leggero itinerario inizia presso il percorso ciclabile situato all'altezza di Domenig Steinhaus, dove la passeggiata devia e prosegue lungo la sponda del fiume fino al punto di attracco per le navi presso Steindorf. Più oltre, superata Seestraße, si attraversa il ruscello su un piccolo ponticello. Da qui si prosegue lungo la sponda del fiume, di nuovo diretti verso il lago. Qui troverete un piccolo parco giochi per bambini e dei bagni pubblici. Proseguendo il cammino sul sentiero di collegamento, si giunge al lungofiume, da seguire in direzione nord fino al Gasthof Laggner. Da questo luogo si dirama anche la strada rialzata in direzione Bleistätter Moor. Dopo alcuni minuti di cammino, la strada asfaltata sfocia su un sentiero ghiaioso (sentiero n° 1). Lungo la strada rialzata sono situati due belvedere da cui è possibile osservare i numerosi abitanti del Bleistätter Moor. Alla fine della strada rialzata, si devia prima dei due ponti in direzione Prefelnig (sentiero n°2) e, dopo alcuni minuti, si attraversa la Landesstraße. Si prosegue sul percorso in direzione Prefelnig e Tiffen/Feldkirchen. Si attraversa il ponte sul Tiebelbach e si devia subito dopo in direzione Steindorf (sentiero n° 2A). Ancora una volta si attraversa la Landesstraße prima di raggiungere nuovamente l'area di sosta all'inizio della strada rialzata ghiaiosa. Dopo aver superato il percorso ciclabile, si raggiunge nuovamente, dopo un brevissimo cammino, il Domenig Steinhaus.
Consiglio: da Bleistätter Moor si sviluppa anche un ulteriore percorso in direzione Abbazia di Ossiach. Da qui, è possibile prendere una barca per raggiungere nuovamente Steinhaus in tutta comodità.

Per famiglie

Caricamento dati

Solo uno sguardo