Nötsch

Nötsch, ai piedi del Dobratsch, è famosa per i suoi giochi di luce, che hanno sempre affascinato i pittori

E li hanno affascinati così tanto da far sì che formassero un circolo artistico, un centro impressionistico, il cosiddetto "Nötscher Kreis". Chi sono gli artisti che ne fanno parte? Niente meno che i pittori di fama internazionale Sebastian Isepp, Anton Mahringer, Franz Wiegele e Anton Kolig. Ancora oggi, il panificio e il mulino Wiegele documentano il lavoro artistico di questo pittore e del suo circolo pittorico.
Per seguire le tracce del circolo di Nötsch basta visitare il museo o fare una passeggiata guidata per le vie della città. Altre gite giornaliere? Che ne direste di una passeggiata in carrozza nel parco della Schütt? O di un'escursione-esperienza con un ranger del parco naturale? Oppure potreste vivere l'avventura di andare in canoa sul Gail. Preferite il rafting? Perfetto! O ancora il giro in aeroplano su Nötsch e dintorni per vivere il Dobratsch anche dall'alto.
Mentre, per coloro che preferiscono la pace e la tranquillità, troverete ad aspettarvi più di 50 chilometri di sentieri segnalati, piste ciclabili e per equitazione, nonché magnifici posticini per pescare. Per rinfrescarvi, non perdetevi il lido montano o uno dei vicini laghi balneabili. Ma gli abitanti di Nötsch sanno anche festeggiare, come mostrano la fiera del Josefimarkt il 19 marzo, la sagra del Gailtal con l'usanza del "Kufenstechen" in estate, nonché il grande festival della polenta ad ottobre.


Tourismusinformation Nötsch im Gailtal
9611 Nötsch im Gailtal

Orari di apertura:
Tutto l'anno
Dal lunedì al venerdì: dalle ore 08:00 alle ore 12:00
Chiuso di sabato, di domenica e nei giorni festivi

Caricamento dati

Solo uno sguardo